Requisiti di partecipazione

Possono partecipare alla manifestazione:

  • Atleti/e italiani e stranieri tesserati per società regolarmente affiliate alla FIDAL per la stagione agonistica 2020;
  • Atleti/e italiani e stranieri tesserati per società di Enti di Promozione Sportiva (disciplina atletica leggera) che hanno sottoscritto la convenzione con la FIDAL. Sulla tessera dell’ente dovrà essere chiaramente indicato Atletica Leggera e anno 2020;
    NB: dovranno presentare in originale il certificato medico di idoneità agonistica riportante la dicitura “Atletica Leggera”, di cui sarà consegnata copia agli organizzatori. Queste/i atlete/i verranno regolarmente inseriti nella classifica della gara ma non potranno godere di rimborsi, bonus e accedere ai montepremi in denaro e/o generici buoni valore;
  • Possessori di RUNCARD. Cittadini italiani e stranieri residenti in Italia limitatamente alle persone da 20 anni (2000) in poi non tesserati per una società tesserata alla FIDAL né per una società straniera affiliata alla IAAF, né per una società affiliata (disciplina Atletica Leggera) ad un Ente di Promozione Sportiva, in possesso di RUNCARD in corso di validità (data non scaduta) rilasciata direttamente dalla FIDAL (info@runcard.com).
    NB: la tessera RUNCARD è rinnovabile.
  • La loro partecipazione è comunque subordinata alla presentazione di un certificato medico di idoneità agonistica specifica per l’atletica leggera, valido in Italia, che dovrà essere esibito agli organizzatori in originale. Una copia del certificato medico andrà consegnata per essere conservata tra gli atti della Società organizzatrice di ciascuna manifestazione alla quale l’atletica in possesso di RUNCARD partecipa. Queste/i atlete/i verranno regolarmente inseriti nella classifica della gara ma non potranno godere di rimborsi, bonus e accedere ai montepremi in denaro e/o generici buoni valore;
  • Possessori di RUNCARD. Cittadini italiani e stranieri limitatamente alle persone da 20 anni (2000) in poi non tesserati per una società tesserata alla FIDAL né per una società straniera affiliata alla IAAF, né per una società affiliata (disciplina Atletica Leggera) ad un Ente di Promozione Sportiva, in possesso di RUNCARD in corso di validità (data non scaduta) rilasciata direttamente dalla FIDAL (info@runcard.com).
    NB: la tessera RUNCARD è rinnovabile.

La loro partecipazione è comunque subordinata alla presentazione di un certificato medico di idoneità agonistica specifica per l’atletica leggera, valido in Italia. Possono inoltre esibire un certificato medico emesso nel proprio paese, ma conforme agli esami diagnostici previsti dalla normativa italiana per poter praticare attività agonistica, che andrà esibito in originale, lasciandone copia alla società organizzatrice.
Conformemente ai dettami di legge vigenti (D.M. 18/02/1982) coloro che praticano attività agonistica devono sottoporsi preventivamente e periodicamente al controllo dell’idoneità specifica allo sport. La normativa italiana prevede che i soggetti interessati devono sottoporsi ai seguenti accertamenti sanitari:

  • Visita medica;
  • Esame delle urine;
  • Ecocardiogramma a riposo e sotto sforzo;
  • Spirografia.

Tutte le dichiarazioni degli esami devono essere autentiche e conformi agli originali.
Copia del certificato medico andrà conservata tra gli atti della società organizzatrice di ciascuna manifestazione alla quale l’atletica in possesso di RUNCARD partecipa. Queste/i atlete/i verranno regolarmente inseriti nella classifica della gara ma non potranno godere di rimborsi, bonus e accedere ai montepremi in denaro e/o generici buoni valore;

I partecipanti alle manifestazioni possono essere sottoposti a controlli antidoping. Sono altresì soggetti alle disposizioni previste dall’art. 25 delle presenti norme, qualora già soggetti a sospensione disciplinare.

Non possono partecipare alla manifestazione:

  • Atleti/e tesserate/i per altre federazioni (es: Triathlon);
  • Atlete/i tesserate/i per Società di Enti di Promozione Sportiva riconosciuti dal CONI ma non convenzionati con FIDAL, che non abbiano sottoscritto RUNCARD;
  • Possessori di MOUNTAIN AND TRAIL RUNCARD;
  • Certificati medici di idoneità agonistica riportanti diciture quali corsa, podismo, marcia, maratona, triathlon, mezza maratona ecc. non sono validi ai fini della partecipazione;
  • Certificati medici di idoneità agonistica per altri sport non sono validi ai fini della partecipazione: saranno accettati solo quelli che riportano la dicitura “Atletica Leggera”;

Survivor Series


Un percorso campestre di 1200m,
quattro turni, tantissimo acido lattico.
Saprai domare questi tre elementi?
Il Cross più veloce di Sempre, è la gara per te

Contatti


348.671.1368
info@survivorseriescross.run