Rinviata Busto Arsizio – Rezzato cancellata

Dopo l’uscita del DPCM di ieri, domenica 25 ottobre, siamo costretti a malincuore a segnalare che la tappa di Busto Arsizio è rinviata a data da destinarsi. La tappa di Rezzato invece è ufficialmente cancellata.

Il DPCM proibisce infatti lo svolgimento di qualsiasi manifestazione sportiva, anche di carattere individuale, di livello non nazionale. Le Survivor Series sono formalmente delle gare di livello regionale, pertanto non possono essere svolte. Il DPCM prevede questo blocco fino al 24 novembre, quindi la speranza è che più avanti se la situazione dovesse migliorare potremo organizzarla. Ovviamente per ora non è prevista una data e questa eventualità sarà comunicata più avanti. Questo per quanto riguarda la tappa di Busto Arsizio.

La tappa di Rezzato non viene rinviata ma è invece cancellata del tutto. Siccome era collegata al B.Est Cross Country, la cancellazione di quest’ultimo ha portato anche alla cancellazione delle Survivor Series. Attualmente la tappa di San Giorgio resta pianificata, essendo il Campaccio gara di livello Internazionale e pertanto non toccata dal DPCM di ieri pomeriggio.

Siamo ovviamente molto dispiaciuti per questo, anche perché eravamo convinti che saremmo riusciti ad organizzare la tappa in completa sicurezza. Le misure che avevamo preso prevedevano lo svolgimento in completo distanziamento di ogni fase della gara, pertanto il rischio sarebbe stato davvero minimo. La salute però viene prima di tutto e quindi è giusto rinviare a quando potremo tornare a correre più tranquilli che in questo periodo.

Ringraziamo i numerosi atleti che si erano iscritti, o avevano chiesto informazioni negli ultimi giorni. Vi invitiamo comunque a seguire le nostre pagine ufficiali, Facebook e Instagram, dove comunicheremo le novità nelle prossime settimane.

Speriamo a presto

Il team delle Survivor Series, #thefastestcrosscountry